Contenuto Principale
Ultime Notizie

Ricerca nel sito

2° Raduno Camion

2° Raduno Camion

 

Il Friuli-Venezia Giulia verso l’autotrasporto: stanziato un contributo per ottenere la CQC PDF Stampa E-mail
Mondo TN
2024
09
Aprile

Il Friuli-Venezia Giulia anche per quest’anno ha stanziato dei contributi per i corsi finalizzati all’ottenimento della Carta di Qualificazione del Conducente (CQC).

CQCPer intraprendere la carriera dell’autotrasportatore su strada sia di persone che di merci è necessario possedere il titolo della CQC.

La Regione Friuli-Venezia Giulia ha stanziato due bandi per venire incontro al settore dell’autotrasporto, sempre più in crisi. Nello specifico, il primo è il Bando CQC adatto all’ottenimento o all’estensione appunto della CQC le cui risorse ammontano fino a 320.000 euro. Il secondo bando messo a disposizione è il Bando TPL, nel tentativo di far fronte alla grave carenza di personale all’interno di tutto il settore, le cui risorse ammontano a 100.000 euro.

Le persone indicate per richiedere il contributo della CQC, il cui corso dovrà iniziare entro e non oltre il 31 marzo 2025, devono avere almeno 18 anni, essere da almeno cinque anni residenti nella regione, in possesso dell’idoneità psicofisica alla guida ed essere disoccupati, non disoccupati o inoccupati. La domanda dovrà essere presentata in modalità online, in regola con l’imposta di bolla, entro le ore 24.00 del 31 luglio 2024.

Nei limiti delle risorse stanziate, ogni persona potrà ottenere fino ad un massimo di 3.500 euro secondo due distinzioni: per i soggetti disoccupati o inoccupati è previsto l’80% della somma preventivata ed effettivamente sostenuta, mentre invece per i soggetti occupati è prevista una somma preventivata ed effettivamente sostenuta pari al 50%.

© TN Trasportonotizie - Riproduzione riservata

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information