Contenuto Principale
Ultime Notizie

Ricerca nel sito

2° Raduno Camion

2° Raduno Camion

 

Prosegue l’ammodernamento delle autostrade: percorribili altri 2,5 km di quarta corsia sull’A4 PDF Stampa E-mail
Viabilità
2023
22
Dicembre

Prosegue il progetto di ammodernamento delle autostrade italiane e in quest’occasione ad essere protagonista è l’A4.

Autostrada A4Il Gruppo Autostrade per l’Italia è fortemente orientato nel voler cercare di ammodernare quanto più possibile l’intera tratta autostradale di sua competenza.

Nello specifico, in questi giorni sono stati resi percorribili ulteriori 2,5 chilometri della quarta corsia dinamica, a partire dallo svincolo di Cormano fino al km 132+315 in prossimità dell’Area Servizio Lambro, sull’A4. La tratta autostradale risulta infatti essere molto trafficata, con una media di 140.000 veicoli al giorno e picchi fino a 200.000. Con questa apertura diventa così percorribile circa il 70% del tratto interessato dal potenziamento che si sta attuando.

Grazie alla tecnologia sviluppata da Movyon, leader dello sviluppo tecnologico del Gruppo ASPI, senza ampliare la carreggiata è possibile svolgere comunque i lavori ottimizzando lo spazio vitale aprendo o chiudendo la quarta corsia a seconda delle necessità.

Infine, con questa nuova apertura, il 70% della tratta autostradale interessata dal progetto è adesso percorribile. Questo rappresenta, oltreché un grande vantaggio per il traffico, che risulta essere tre volte superiore alla media autostradale della rete gestita da Autostrade per l’Italia, anche un beneficio a livello ambientale per via del fatto che, per ciascun’ora nella quale la quarta corsia dinamica viene attivata, si stima un risparmio di circa 1,5 tonnellate sui circa 10 chilometri di cui dispone.

© TN Trasportonotizie - Riproduzione riservata

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information