Contenuto Principale
Ultime Notizie

Ricerca nel sito

2° Raduno Camion

2° Raduno Camion

 

Presentata la traduzione in italiano del CTU Code PDF Stampa E-mail
Logistica
2021
07
Ottobre

Il 4 ottobre 2021, in occasione della Genoa Shipping Week, è stata presentata l'anteprima della guida in italiano sulla sicurezza della merce nell'unità di trasporto intermodale. 

polizia-controlli-web

Si tratta di un prodotto unico e rappresenta la traduzione del CTU Code, in italiano UTI, Unità di Trasporto Intermodale, prodotto da tra agenzie delle Nazioni Unite: la IMO, l'agenzia per il trasporto marittimo, la ILO, l'agenzia per il lavoro, e UNECE, l'agenzia per la produzione economica in Europa. 

Redatto nel 2014, il codice è nato con l'intento di raccogliere le regole per l'imballaggio delle merci affinché divenisse la base di partenza per la pubblicazione di codici nazionali da utilizzare anche da parte dei tribunali. 

In Italia i container sono mossi su terra, mare e via aerea: la traduzione del manuale rappresenta un punto di riferimento per tutti i trasportatori e per tutti gli operatori della logistica coinvolti, che ora possono fare affidamento su uno strumento di facile fruizione. In questo modo si cercano di diffondere pratiche comuni di carico e fissaggio in sicurezza della merce, per agevolare tutte le fase del viaggio. Le merci all'interno delle casse mobili e dei container devono rispettare degli standard di sicurezza, sia per quanto riguarda il personale coinvolto, sia per la merce in sé. 

Il codice influirà anche sulla gestione del rischio in materia assicurativa: le cause dei danni alla merce sono generalmente riconducibili a due grandi aree, i danni accidentali, come quelli atmosferici, e i danni da fattore umano. Nonostante le indicazioni del codice non siano obblighi di legge, in caso di contenzioso tra compratore e venditore possono influire sul giudizio finale, in quanto rappresentano una stardard qualitativo a livello mondiale. 

I rischi e le conseguenze derivanti da un imballaggio inadeguato della merce possono portare a diversi danni, da quello economico, all'interruzione di una collaborazione commerciale, fino a causare ritardi nella produzione industriale. "Si stima che le pratiche inadeguate nell'intero processo di preparazione delle unità di trasporto intermodale, non solo nella distribuzione dei pesi e nel fissagigo del carico, ma anche nel flusso di lavoro, dalla classificazione e documentazione fino alla dichiarazione e all'effettivo trasferimento delle merci, costino al settore della logistica e dei trasporti oltre 6 miliardi di dollari americani all'anno." L'UTI è quindi uno strumento utilissimo per prevenire il verificarsi di criticità e ridurre le perdite del settore. 

Per scaricare la copia gratuita dell'anteprima del Codice UTI clicca qui oppure inquadra il QR-code seguente. 

© TN Trasportonotizie - Riproduzione riservata

Facebook TNTwitter TN

 

La campagna precedente si è svolta a febbraio 2021 e ha rilevato un aumento delle infrazioni relative al cronotachigrafo a livello europeo. Su un totale di 240.924 veicoli industriali controllati, gli agenti hanno rilevato 4255 casi in cui i cronotachigrafi non sono stati gestiti in modo corretto e 796 casi di manipolazioni, contro le 321 manipolazioni sui 206.304 controlli svolti nella Truck&Bus dell’ottobre 2020. Sempre in tema di temi di guida, a febbraio i controlli hanno scoperto 10.773 violazioni.

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information