Contenuto Principale
Ultime Notizie

Ricerca nel sito

2° Raduno Camion

2° Raduno Camion

 

Francia: nuovi obblighi per i trasportatori PDF Stampa E-mail
2020
03
Dicembre

Dal 1° gennaio 2021 i mezzi superiori alle 3,5 tonnellate che transitano sul territorio francese dovranno segnalare la presenza di angoli ciechi.

trasporti

Con il decreto legge nr. 1396 del 17 novembre 2020, il Governo francese ha introdotto l'obbligo di segnalazione della presenza di angoli ciechi su tutti i veicoli di peso superiore alle 3,5 tonnellate a partire dal 1° gennaio 2021. L'obbligo non interessa soltanto le aziende di trasporto, ma viene esteso a tutti i mezzi che transitano sul territorio nazionale.

L'obiettivo è di segnalare agli altri utenti della strada la presenza di angoli ciechi sui mezzi e i punti di minor visibilità da parte dell'autista per migliorare la sicurezza stradale.

Il decreto legge che introduce questa modifica del codice della strada, illustra anche le modalità di segnalazione e le sanzioni previste per chi non rispetta l'obbligo.

Consigliamo di guardare il video tutorial pubblicato dalla FCC - Fédération Française de Carrosserie Industrie et Services che mostra come devono essere affissi i cartelli segnalatori sulle diverse tipologie di camion e sugli autobus per non incorrere in contravvenzioni.

In generale, i cartelli segnaletici vanno posti a un'alteza di 90-150 cm dal suolo, sulla cabina, sul retro del veicolo ed, a seconda della lungheza, sul rimorchio. 

Chiaramente, l'installazione della segnaletica è prevista sia per i mezzi nuovi, sia per i mezzi già in circolazione. Tuttavia, sono previste alcune esenzioni per i veicoli agricoli e forestali, gli spazzaneve, le ambulanze e altri mezzi impiegati per il servizio di sicurezza pubblica.

© TN Trasportonotizie - Riproduzione riservata

Facebook TNTwitter TN

Ultimo aggiornamento
2020
03
Dicembre

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information