Ministero Semplificazione e Sviluppo: chiarimenti su rinnovi patente Stampa
Normativa
2012
12
Novembre

Il Ministero della Semplificazione e dello Sviluppo ha determinato, con il DL n.5 del 9 febbraio 2012, una nuova scadenza per la patente, applicando la cosiddetta "regola del compleanno".

 PatenteTale normativa introduce delle inevitabili variazioni nel rinnovo della patente che comunque esclude da tale cambiamento le patenti di categoria C1, C1E, C, CE, D1, D1E, D, DE, le CQC e le patenti il cui rinnovo pende dalla valutazione di una commissione medica specializzata. La nuova "regola" va applicata attraverso i seguenti criteri:

se per esempio un utente, il cui compleanno cada nel giorno 4/07/2012, ottiene la patente B il giorno 31/11/2012, con l'effetto della norma introdotta a febbraio, il rinnovo non sarà più fissato il 31/11/2022 ma bensì il 4/07/2023. Nel caso in cui un utente abbia già fatto almeno un rinnovo sotto la precedente normativa, e quindi, nato il 7/06/1970, abbia una patente che scada il 24/11/2012, l'utente si presenterà il 23 novembre per effettuare le operazioni del caso fissando automaticamente il rinnovo successivo il 7/06/2022.

© TN - TRASPORTONOTIZIE  Riproduzione riservata

 

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information