Albo Gestori Ambientali: "usare le vie telematiche per segnalare variazioni aziendali" Stampa
Notizie - Normativa

Con una delibera del 16 ottobre 2012, l'Albo Gestori Ambientali attua una serie di semplificazioni burocratiche con lo scopo di ammodernare e ridurre al minimo le inefficienze dei servizi proposti.

 Albo Gestori AmbientaliIn particolare, protagonista di questo cambiamento è l'integrazione degli strumenti informatici, che da ora in avanti, permettono " l'acquisizione d'ufficio da parte delle Sezioni regionali e provinciali mediante rete telematica delle Camere di commercio, di tutte le variazioni aziendali riguardanti la denominazione o la ragione sociale, la forma giuridica, l’indirizzo della sede o della sede legale, gli organi sociali, le trasformazioni societarie e le cancellazioni comunicate al Registro delle Imprese (o al REA) dei soggetti iscritti all’Albo."

Tale norma è la conseguenza dell'articolo 50 e 52 dell'amministrazione digitale che stabilisce la piena condivisione di documenti tra le amministrazioni, se questi possono essere utilizzati per lo svolgimento di attività di controllo che coinvolgono altri settori della Pubblica Amministrazione. 

La fruibilità dei dati delle aziende da parte delle Sezioni regionali e provinciali competenti, come previsto dall'articolo 15 comma 3, non comporteranno, comunque, un aumento dei costi da parte delle Aziende già iscritte all'Albo.

© TN - TRASPORTONOTIZIE  Riproduzione riservata

 

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information