Contenuto Principale
Ultime Notizie

Ricerca nel sito

Trasporto animali: limitazioni estive PDF Stampa E-mail
2019
05
Luglio

Divieto di trasporto di animali vivi se le temperature superano i 30 gradi.  

corridoi-ten-tCon una nota, il Ministero della Salute ricorca che nei mesi estivi, con l'aumento delle temperature, occorre programmare in modo adeguato il trasporto di animali vivi su lunghe distanze. 

Oltre alle ragioni di natura etica, infatti, il Regolamento (CE) n. 1/2005 che impone l'obbligo di garantire la salute durante gli spostamenti nei mesi più caldi. 

In particolare, gli autotrasportatori dovranno fare molta attenzione:

  • alle temperature eccessivamente elevate
  • all'idoneità degli animali ad essere trasportati
  • allo stato fisiologico
  • alla densità del carico
  • alla quantità e qualità della lettiera
  • al rispetto delle soste e dei tempi di riposo, di abbeverata e di alimentazione. 

Pertanto, gli autotrasportatori dovranno monitorare la temperatura interna del mezzo, a pianificare i viaggi nelle ore più fresche della giornata e a valutare l'ora di arrivo in caso di imbarco marittimo o di controlli doganali. 

Con temperature superiori ai 30° C i trasporti non devono essere autorizzati. 

Clicca qui per leggere la nota in formato integale

Fonte e crediti foto: Ministero della Salute.

© TN Trasportonotizie - Riproduzione riservata

Facebook TNTwitter TN

 

Ultimo aggiornamento
2019
05
Luglio

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information