Contenuto Principale
Ultime Notizie

Ricerca nel sito

SS 268 del Vesuvio, limitazioni al traffico PDF Stampa E-mail
Viabilità
2017
01
Giugno

Dal 5 giugno e per i mesi successivi, limitazioni al traffico lungo la SS 268 "del Vesuvio".

Camion1A partire dalle ore 17 di lunedì 5 giugno sono previste limitazioni al traffico lungo la Strada Statale 268 “del Vesuvio”. Questo quanto comunicato da Anas sul proprio portale.

Il tratto tra Somma Vesuviana-Cupa di Nola (km 8,100) e Ottaviano-Zona Industriale (km 12,350), in provincia di Napoli, sarà chiuso in entrambi i sensi di marcia per un periodo di circa tre mesi.

Il motivo? Ridurre i tempi d’esecuzione di attività nell’ambito dei lavori di raddoppio e completamento della Statale. 

I lavori permetteranno la riapertura di una carreggiata ammodernata, opportunamente predisposta a doppio senso di circolazione.

A partire da tale periodo, tuttavia, occorreranno altri due mesi (per un totale di 5 complessivi) per la messa in esercizio anche dell’altra carreggiata, posta in adiacenza.

Ecco i percorsi alternativi attraverso i quali verrà deviato il traffico lungo la chiusura:

  • uscita obbligatoria dei veicoli che da Napoli viaggiano sulla SS268, in direzione Angri, allo svincolo di Somma Vesuviana e rientro in corrispondenza dello svincolo di Ottaviano-Zona Industriale; per i soli veicoli leggeri in direzione di Angri verrà indicato un ulteriore percorso alternativo per l’immissione sulla Statale allo svincolo di Ottaviano-San Giuseppe Nord (km 13,800).
  • uscita obbligatoria dei veicoli che da Angri viaggiano sulla SS268, in direzione Napoli, allo svincolo di Ottaviano-Zona Industriale e rientro in corrispondenza dello svincolo Somma Vesuviana; i soli mezzi pesanti, in direzione Napoli, verranno indirizzati lungo un percorso alternativo, opportunamente segnalato in loco, per l’immissione sulla Statale allo svincolo di Sant’Anastasia (km 3,200).

Già a partire dalla mattinata di lunedì 5 giugno, nel tratto di Statale tra Somma Vesuviana e Palma Campania, l’installazione del cantiere e della relativa segnaletica di interdizione al traffico e di deviazione comporterà, lungo le carreggiate, la presenza di restringimenti o istituzioni di sensi unici alternati oppure, in corrispondenza delle rampe di svincolo, di brevi interdizioni al transito.

Infine, Anas comunica che queste limitazioni saranno propedeutiche anche alla riapertura al transito del tratto ammodernato della carreggiata sud tra il km 12,350 (Ottaviano-Zona Industriale) ed il km 16,000 - ivi compreso il viadotto “San-Giuseppe Nola”, lungo il quale sono stati ultimati gli interventi di ammodernamento - e delle rampe da e per Angri dello svincolo di Ottaviano-San Giuseppe Vesuviano Nord.

© TN Trasportonotizie - Riproduzione riservata

Facebook TNTwitter TN

 

 

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information