Contenuto Principale
Ultime Notizie

Ricerca nel sito

Documento unico di circolazione, sì definitivo PDF Stampa E-mail
Normativa
2017
29
Maggio

Via libera definitivo per il nuovo documento unico di circolazione.

Camion2Come vi abbiamo riportato, è stato recentemente approvato in secondo esame preliminare il Decreto - proposto dalla Ministra per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione Maria Anna Madia - che istituisce il documento unico di circolazione per gli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi a partire dal 1° luglio 2018.

Ora è arrivato anche l’ok del Consiglio dei Ministri, che ha approvato in maniera definitiva il Decreto in questione.

La nuova “Carta di circolazione” andrà a sostituire i due documenti attuali:

  1. 1) il certificato di proprietà del veicolo, di competenza dell’Aci;
  2. 2) il libretto di circolazione prodotto dalla Motorizzazione Civile.

In questo modo ci si uniforma a quanto già è previsto negli altri Paesi europei, oltre alla conseguente ottimizzazione dei costi di produzione, archiviazione e controllo a carico dell’amministrazione.

Al documento unico, inoltre, corrisponderà una tariffa unica, che sostituirà i diritti di Motorizzazione e gli emolumenti per l’iscrizione o la trascrizione di ogni veicolo al Pubblico Registro Automobilistico (PRA).

Va ricordato infine che manterranno validità le carte di circolazione rilasciate anteriormente all’entrata in vigore del Decreto e anche quelle rilasciate successivamente, fino al 1° luglio 2018.

© TN Trasportonotizie - Riproduzione riservata

Facebook TNTwitter TN

 

 

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information