Contenuto Principale
Ultime Notizie

Ricerca nel sito

Autostrade, anno nuovo e nuovi aumenti PDF Stampa E-mail
Normativa
2017
04
Gennaio

Il 1° gennaio sono entrati in vigore gli adeguamenti delle tariffe dei pedaggi autostradali in Italia.

Autostrada caselliCome consuetudine da diversi anni, anche nel 2017 le tariffe autostradali subiscono un incremento.

Il comunicato arriva da una nota del Ministero dei trasporti.

L'aumento medio attualmente riconosciuto, calcolato sui veicoli-km che si prevede saranno percorsi sull'intera rete autostradale nel 2017, risulta pari allo 0,77%.

 

Nel dettaglio, ecco l’elenco degli adeguamenti previsti: 

- Asti-Cuneo S.p.A. 0,00%;

ATIVA S.p.A. (Torino-Ivrea-Valle d'Aosta) 0,88%;

- Autostrade per l’Italia S.p.A. 0,64%;

- Autostrada del Brennero S.p.A. 0,00%;

- Autovie Venete S.p.A. 0,86%;

- Brescia-Padova S.p.A. 1,62%;

- Consorzio Autostrade Siciliane 0,00%;

- CAV S.p.A. 0,45%;

- Centro Padane S.p.A. 0,00%;

- Autocamionale della Cisa S.p.A. 0,24%;

- Autostrada dei Fiori S.p.A. 0,00%;

- Milano Serravalle Milano Tangenziali S.p.A. 1,50%;

- Tangenziale di Napoli S.p.A. 1,76%;

- RAV S.p.A. 0,90%;

- SALT S.p.A. 0,00%;

- SAT S.p.A. 0,90%;

- Autostrade Meridionali (SAM) S.p.A. 0,00%;

- SATAP Tronco A4 S.p.A. (Torino-Milano) 4,60%;

- SATAP Tronco A21 S.p.A. 0,85%;

- SAV S.p.A. 0,00%;

- SITAF S.p.A. 0,00%;

- Torino - Savona S.p.A. 2,46%;

- Strada dei Parchi S.p.A. 1,62%;

- Bre.be.mi. 7,88%;

- TEEM (Tangenziale Esterna di Milano) 1,90%;

- Pedemontana Lombarda (A36) 0,90%.

© TN Trasportonotizie - Riproduzione riservata 

Facebook TN  Twitter TN

 

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information