Contenuto Principale

Ricerca nel sito

Camion da 18 metri sulle strade italiane PDF Stampa E-mail
Normativa
2021
15
Settembre

Sabato 11 settembre è entrato in vigore il Decreto che permette la circolazione degli autoarticolati con lunghezza fino a 18 metri sulle strade italiane.

Camion2

Il nuovo decreto legge del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 10 settembre 2021, aumenta la lunghezza massima consentita dei mezzi pesanti in circolazione fino a 18 metri.

A parità di peso ammesso di 44 tonnellate, la maggiore lunghezza permette di trasportare 4 pallet in più, contribuendo alla diminuzione dei mezzi in circolazione.

I sostenitori dell'iniziativa, chiamata Progetto Diciotto, accolgono la modifica con favore e parlano di nuova era nel trasporto nazionale di merci, con miglioramenti in termini di efficienza, sicurezza, riduzione dell'inquinamento e ottimizzazione dei carichi.

Sul versante opposto, tuttavia, si temono alcune conseguenze economiche negative per gli imprenditori, i quali potrebbero veder svalutati i mezzi attuali lunghi al massimo 16,50 metri. Con l'aumento dei viaggi a vuoto in conseguenza della pandemia da Covid-19, camion più capienti non garantiscono una maggiore efficienza del settore. Inoltre, si complica la situazione di uniformità con gli altri Paesi membri dell'UE.

Mentre si inizia già a parlare del prossimo step, ovvero l'autorizzazione dei convogli da 25 metri come avvenuto in Spagna, bisogna considerare che il Parlamento deve ratificare il testo del decreto entro 60 giorni, durante i quali potrebbe apportare modifiche ed emendamenti a quanto predisposto dal MIMS.

Dobbiamo quindi attendere ancora due mesi per sapere quale sarà la versione definitiva della misura.

 © TN Trasportonotizie - Riproduzione riservata

Facebook TNTwitter TN

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information