Contenuto Principale

Ricerca nel sito

Trasporto sostenibile e guida autonoma PDF Stampa E-mail
Tecnologia
2019
08
Maggio

Al via i test per la guida autonoma in Italia e per l'autostrada elettrica in Germania. 

top-ehighway webGuida Autonoma: iniziano i test italiani

Martedì 7 maggio 2019 la Direzione generale Motorizzazione del MIT, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha rilasciato la prima autorizzazione che permette l'utilizzo sulle strade pubbliche dei veicoli a guida autonoma

In questo modo, anche in Italia potranno iniziare a essere testati su strada e in condizioni di traffico reale mezzi automatici su determinate tratte di strada in ambito urbano e sull'ultimo miglio, nelle città di Torino e Parma.

E-Highway in Germania

Allo stesso tempo, sono iniziati in Germania i test del progetto Elisa, Electrified, Innovative Heavy Traffic on the Autobahn, nei quali camion elettrici dotati di pantografo vengono impiegati sull'autostrada vicino a Francoforte che è già stata elettrificata con vie aeree per 5 km per senso di marcia. 

I veicoli attualmente impiegati sono ibridi. I test hanno lo scopo di verificare l'effettica ricarica delle batterie elettriche durante la marcia. Esattamente come per i treni, questi mezzi ricevono l'elettricità tramite un pantografo posto sulla motrice del veicolo. 

In caso di necessità, i camion possono ritirare il pantografo, sorpassare il veicolo che li precede in sicurezza, e riallacciarsi alla rete elettrica una volta rientrati in corsia. 

I test proseguiranno fino al 2022 e coinvolgeranno cinque imprese di spedizione. Se i dati raccolti (traffico, consumo di energia, inquinamento e costi) saranno positivi, la Germania è pronta a "elettrificare" fino all'80% del traffico dei mezzi pesanti. Non ci resta che aspettare per conoscere l'esito dei test. 

© TN Trasportonotizie - Riproduzione riservata

Facebook TNTwitter TN

 

 

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Chiudendo questo banner acconsenti all’'uso dei cookie. Se vuoi avere ulteriori informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

Accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information